Info e servizi

A Milano, la dott.ssa Caterina Martucci tratta con successo molte malattie, acute e croniche, utilizzando le tecniche della Medicina Cinese: Agopuntura, Dietetica, Fitoterapia, Qi gong e Meditazione. Fissa anche tu un colloquio gratuito.

Temi trattati

Postato da il Mar 20, 2018 in Autoterapia, La sessualità, Qi gong, interno ed esterno | 0 commenti

Sessualità disturbata: prevenzione e autoterapia dei disturbi sessuali minori

Sessualità disturbata: prevenzione e autoterapia dei disturbi sessuali minori

 

Per una sessualità sana incominciamo  a portare attenzione alle piccole cose di ogni giorno: alimentazione, attività fisica, qualità del sonno, prevenzione dello stress.

Suggeriamo qui di seguito alcune  pratiche, utili a portare equilibrio nella circolazione delle energie corrette del corpo.  Esse sono di natura ginnica, di rilassamento, di auto-massaggio e di dietetica.

Qi gong di rivitalizzazione

Per trattare diminuzione della libido, impotenza e spermatorrea si possono praticare molte forme di ginnastica energetica.
Per i principianti consigliamo il cosidetto qi gong di rivitalizzazione, basato su cinque fondamenti, qui di seguito elencati:

  1. pressione e auto-massaggio per il rilassamento completo di mente e corpo;
  2. assumere la posizione corretta del corpo, che potrà essere seduta,  eretta, badando a mantenere eretta la colonna e rilassate spalle e vita, oppure sdraiata;
  3. ripetere un mantra, vale a dire ripetere in silenzio una frase speciale come “io sono calmo“, “tutto il mio corpo è piacevolmente rilassato“, “con la pratica quotidiana costruisco la mia salute“;
  4. regolare il respiro, dopo aver rilassato la mandibola e appoggiato leggermente la punta della lingua sul palato duro, dietro gli incisivi si può praticare:
    la tecnica del respiro calmo (inspirare e espirare dal naso in modo ritmico per circa mezz’ora);
    la tecnica del respiro profondo (inspirare lentamente e gentilmente dal naso permettendo al torace e all’addome di espandersi naturalmente e, dopo una breve pausa, espirare lentamente e gentilmente dal naso; è importante rispettare i propri limiti, non forzare in alcun modo e non praticare mai subito dopo i pasti;
  5. trattenere l’attenzione: focalizzare l’attenzione sul dantian (circa 2 cm sotto l’ombelico), non prestando attenzione ai pensieri che possono attraversare la mente; può essere d’aiuto immaginare una piccola palla localizzata sotto l’ombelico e visualizzarla mentalmente mentre si respira profondamente.
    Concludere la pratica con i cosiddetti movimenti di chiusura (massaggio del viso e della nuca, mobilizzazione graduale e dolce di braccia e gambe) al fine di passare lentamente da uno stato passivo ad uno attivo.

In caso di  disturbi funzionali causati da stress nervoso, troppo lavoro o stato di debolezza dopo una malattia è utile massaggiare quotidianamente, dopo la pratica del qigong di rivitalizzazzione, la regione renale, l’area del dantian e dei seguenti punti d’agopuntura:  VG20/Baihui sulla testa; V10/Tianzhu e  VB21/Jianjing sul collo e sulle spalle; V15/Xinshu, V18/Ganshu, V20/Pishu,  V23/Shenshu sul dorso; IC11/Quchi e  P4/Ximen sulle braccia; St36/Zusanli e e  M6/Sanyinjiao sulle gambe;  R1/Yongquan, sotto la pianta del piede.

 

http://www.lalungavitaterapie.it/le-cinque-sostanze-come-lenergia-si-manifesta-nellessere-umano/

Dietetica e Fitoterapia

L’alimentazione corretta è di grande importanza per nutrire e far durare l’energia essenziale del Rene necessaria per una sana sessualità

  • Le regole generali da rispettare e valide per tutti, al di là delle specifiche caratteristiche energetiche di ognuno, sono le seguenti: nutrirsi di alimenti freschi, ancora ricchi di vitalità, e di qualità variata;
  • consumare 3 pasti leggeri e due spuntini al giorno; mangiare ad orari regolari e mai troppo tardi di sera; in termini percentuali gli alimenti dovrebbero essere così ripartiti: il 50% di cereali (riso, pasta, pane, polenta), il 20% di proteine (animali – carne, pesce, uova, formaggi – e/o vegetali – legumi, come soia, lenticchie, fagioli, ceci e semi, come sesamo, girasole, noci), il 20% di verdura di ogni tipo e il 10% di frutta;
  • condire con moderazione;
  • non digiunare, a meno che non si senta di avere lo stomaco troppo ingombro di cibo per non aver digerito;
  • evitare ogni cibo troppo saporito (salumi, alimenti affumicati, sottaceti, dolci industriali, fritti e superalcolici) e, comunque, tutti quelli di difficile digestione;
  • nuoce il troppo e il troppo poco nuoce moltissimo mangiare mentre si discute o peggio si litiga o subito dopo.

Per concludere, vale la pena di  ricordare che il cibo è un dono del Cielo e della Terra che va onorato e celebrato. Come? gustandolo lentamente e avendo la consapevolezza che servirà a dare vigore al nostro corpo e a recuperare la salute.

http://www.lalungavitaterapie.it/le-cinque-sostanze-come-lenergia-si-manifesta-nellessere-umano/

L’uso dei rimedi fitoterapici propri della Medicina Cinese è, insieme all’agopuntura, un altro  strumento prezioso, per il trattamento dei disturbi della sessualità e della fertilità, cui ricorrere quando le pratiche di auto-terapie si sono rivelate insufficienti.

Ricordiamo bervemente  i rimedi fitoterapici più famosi: il ginseng utile per i debilitati e i depressi,  l’erba epimedi (anche nota come “erba della capra licenziosa”) e ancora i semi di cuscuta, i frutti di cornus, il cordyceps (fungo cinese), la corteccia di eucommia e di cistanche, i frutti di lyci e i semi di astragalo complanato. Ed è questo un elenco tutt’altro che completo. Si tratta in ogni caso di rimedi potenti che vanno prescritti sulla base di una diagnosi il più possibile precisa dello squilibrio energetico in atto e associati ad altre sostanze medicinali che bilancino e completino la loro azione; solo in questo modo essi possono risultare efficaci e privi di effetti collaterali negativi.

Soffri di disturbi o dolori cronici che desideri CURARE?

CONTATTAMI SUBITO per fissare un APPUNTAMENTO per un COLLOQUIO GRATUITO.


Caterina Martucci
Galleria Strasburgo, 3 Milano, Italia 20122
Phone: 339 8935325