Info e servizi

A Milano, la dott.ssa Caterina Martucci tratta con successo molte malattie, acute e croniche, utilizzando le tecniche della Medicina Cinese: Agopuntura, Dietetica, Fitoterapia, Qi gong e Meditazione. Fissa anche tu un colloquio gratuito.

Temi trattati

Postato da il Mag 16, 2017 in La lunga vita, Medicina interna e non solo | 0 commenti

Senilità: come e perchè arriva. I fattori determinanti, secondo la Medicina Cinese

Senilità: come e perchè arriva. I fattori determinanti, secondo la Medicina Cinese

Senilità: come e perché arriva

Sono tanti i modi di invecchiare perché il processo evolutivo prima e quello involutivo poi, che segnano ogni singola cellula dell’organismo, è assolutamente individuale.
Tuttavia, come le prime fasi della vita – infanzia e giovinezza – sono caratterizzati da un insieme di eventi caratterizzati dall’abbondanza dell’energia vitale che si manifesta nel rapido accrescimento della struttura fisica e nella maturazione delle varie attività fisiologiche dl corpo, analogamente  in quella della vecchiaia – ciò che è peculiare è la carenza di risorse utili a mantenere attivi i processi di trasformazione, di riparazione e di nutrizione dell’organismo.

Secondo la Medicina Cinese, diminuisce fisiologicamente con il trascorrere degli anni l’essenza innata, come abbiamo scritto in Essenza – jing: significato e prevenzione di questa energia, secondo la Medicina Cinese, oltre che la quantità di energia e sangue a disposizione dell’organismo. Ciò accade perché si riduce la capacità di estrarre dagli alimenti ingeriti l’essenza nutrizionale e, come aggravante, c’è anche il fatto che l’energia disponibile fatica a circolare in modo fluido.

La condizione di deficit dell’energia corretta – (vale a dire principalmente dell’energia e del sangue e dell’essenza innata) associate alla possibile presenza di energie patogene, interne o esterne, determinano un progressivo indebolimento delle attività funzionali dell’organismo cui consegue la comparsa più o meno rapida dei segni e sintomi che caratterizzano il processo di invecchiamento  e la senilità. Sottolineiamo che  il ristagno locale o generalizzato dell’energia e del sangue è una condizione patologica pressocchè costante, sia pure in varia misura, nelle persone che raggiungono l’età senile.

Senilità: come e perchè arriva. I fattori determinanti, secondo la Medicina Cinese

Più gli anni di vita aumentano più la circolazione del sangue diviene lenta fino al ristagno e si crea una disarmonia tra l’energia vitale, componente yang (quella che muove, riscalda, trasforma, protegge), e il sangue, componente yin (quella che nutre, idrata, rinfresca, consolida).
Le funzioni dell’energia e del sangue, su cui abbiamo scritto in Su la energia vitale dell’essere umano, detta qi in Medicina Cinese e il loro equilibrio dinamico,  sono in stretta relazione con lo stato di salute e la longevità.

Il limite tra il decadimento fisiologico della struttura psicosomatica che accompagna il trascorrere del tempo della vita della persona e l’instaurarsi di un processo patologico può essere in alcuni casi sottile, in altri si manifesta in modo marcato e più o meno rapido.

Le abitudini quotidiane che sono state parte dello stile di vita individuale, insieme alla predisposizione genetica a rimanere in salute o ad ammalarsi sono i principali fattori in gioco nel determinare la qualità della vecchiaia che a ognuno tocca, se si vive a lungo. A questi temi abbiamo dedicato precedenti articoli, come Solo la prevenzione può dare una vita lunga e serena e Accogliere responsabilmente la sfida d’invecchiare bene.

Soffri di disturbi o dolori cronici che desideri CURARE?

CONTATTAMI SUBITO per fissare un APPUNTAMENTO per un COLLOQUIO GRATUITO.


Caterina Martucci
Galleria Strasburgo, 3 Milano, Italia 20122
Phone: 339 8935325