Info e servizi

A Milano, la dott.ssa Caterina Martucci tratta con successo molte malattie, acute e croniche, utilizzando le tecniche della Medicina Cinese: Agopuntura, Dietetica, Fitoterapia, Qi gong e Meditazione. Fissa anche tu un colloquio gratuito.

Temi trattati

Qi gong

Bassorilievi rappresentanti due posture erette di qigong; quella di sinistra mostra i movimenti della scimmia, quella di destra i movimenti dell'orso.

Il qi gong è una pratica di auto-coltivazione e di auto-terapia basata sull’esecuzione di esercizi di movimento, esercizi di respirazione e di meditazione; è finalizzata al conseguimento di salute e benessere fisico, psichico e spirituale.

L’espressione qigong è composta di due ideogrammi qi e gong. Il primo significa energia e il secondo indica l’allenamento necessario per apprendere come preservare, nutrire e fare circolare l’energia.

Il termine qi gong, nel suo insieme, indica l’abilità nel relazionarsi consapevolmente con la propria energia vitale per proteggerla, raccoglierla, condurla, e più in generale per goderne nel modo migliore. Il qi gong si serve di procedure miranti a coltivare la persona nel suo insieme di energia più sostanziale (il corpo) e più sottile (emozioni, sentimenti, attività di pensiero, spirito).

Sicché la persona che pratica il qi gong nella completa gamma delle sue valenze non solo può godere di buona salute, invecchiare meglio e vivere più a lungo, ma crescere in consapevolezza, sviluppando il suo pieno potenziale umano. Si pone come obiettivo sì la conservazione della salute e il prolungamento della vita, ma anche, e in alcune pratiche definite ‘interne’, soprattutto, la crescita umana e spirituale dell’individuo.

Esistono diversi tipi di qi gong:

  • “Esercizi della quiete”, di tipo statico, eseguiti in varie posture, comprendono soprattutto esercizi di respirazione, di concentrazione mentale e di automassaggio
  • “Pratica in movimento” comprende esercizi dinamici di varia difficoltà, noti come “esercizi dei cinque animali”, “taijiquan“, “esercizi di deambulazione”.
  • “Associazione di esercizi statici e dinamici”.

La pratica degli esercizi di conduzione dell’energia, attraverso il respiro, il movimento, la concentrazione mentale, il massaggio, sviluppa lentamente la capacità dell’ascolto sottile dei messaggi più intimi e profondi della nostra personalità. Questo tipo di conoscenza ci rende via via più consapevoli della nostra unicità e lentamente ci abilita a delineare un programma individuale e dinamico di conservazione della salute.

Esistono diverse scuole di qi gong, risalenti a cinque diverse correnti di pensiero:

  • La scuola taoista
  • La scuola buddista
  • La scuola confuciana
  • La scuola medica
  • La scuola marziale

» Leggi anche gli approfondimenti relativi al qi gong

Caterina Martucci
Galleria Strasburgo, 3 Milano, Italia 20122
Phone: 339 8935325