Info e servizi

A Milano, la dott.ssa Caterina Martucci tratta con successo molte malattie, acute e croniche, utilizzando le tecniche della Medicina Cinese: Agopuntura, Dietetica, Fitoterapia, Qi gong e Meditazione. Fissa anche tu un colloquio gratuito.

Temi trattati

Postato da il Giu 13, 2017 in Medicina interna e non solo | 0 commenti

Bocca asciutta? diverse le cause e le terapie

 

Bocca asciutta? diverse le cause e le terapie

 

 

La bocca asciutta, detta xerostomia, può avere origini diverse. Fatta la diagnosi di ciò che la causa, l’Agopuntura, associata alle altre tecniche della Medicina Cinese, la cura con successo. 

Il sintomo della bocca asciutta  è assai più diffuso di quanto si pensi; in alcuni casi è passeggero, in altri costante e di varia gravità, a seconda delle cause che lo determinano. Compare quando la secrezione salivare è scarsa e /o alterata. Il nome scientifico, che la “bocca secca” assume, quando si configura come sindrome, è quello di Xerostomia  (xeros, ξηρός = arida e stoma, στόμα = bocca).

Uno studio scientifico recente, pubblicato sulla rivista Cancer, riporta i risultati ottenuti  nei pazienti, che lamentano bocca asciutta trattati con agopuntura, a scopo preventivo, mentre ricevevano la radioterapia per cancro alla testa o al collo. È stato osservato che se i pazienti  ricevevano trattamenti di agopuntura durante la radioterapia, si riduceva l’incidenza e la severità del sintomo della bocca secca. Gli studi precedenti avevano evidenziato l’efficacia dell’agopuntura nel trattare la xerostomia instauratasi a seguito della radioterapia.

L’agopuntura  e la fitoterapia cinese sono utilizzati da millenni per risolvere la sindrome della “bocca secca”, a prescindere dalla causa di insorgenza.

La sensazione persistente di “bocca secca” si manifesta quando la secrezione salivare, è ridotta vuoi per cause locali (infezioni, assunzioni di farmaci – analgesici, anti-colinergici, sedativi, antinfiammatori- irradiazioni della testa e del collo per la cura dei tumori) che generali. In quest’ultime la secchezza è sistemica; riguarda le mucose, la cute, i tessuti e gli organi interni,  come,  nella sindrome autoimmune nota con il nome di  sindrome di Sjögren e, in forma più lieve, in alcune donne in menopausa o uomini in andropausa.

La Medicina Cinese è in grado di diagnosticare in modo puntuale queste sindromi fin dalle prime fasi d’insorgenza e, di conseguenza, di curarle sia risolvendo il sintomo della secchezza orale ma anche le radici,  tonificando e nutrendo gli aspetti deficitari dell’energia vitale.

Xerostomia

La saliva, prodotta dalle ghiandole salivari (parotide, sottomascellare e sottolinguale), è un liquido corporeo dalle funzioni molteplici: lubrificanti, umidificanti e protettive. La secrezione salivare prodotta in quantità da 1000 a 1500 ml al giorno, composta di acqua, elettroliti, enzimi, glicoproteine e fattori di crescita, permette le funzioni della masticazione e  della deglutizione; contiene sostanze batteriostatiche e battericide, tali da contrastare la proliferazione batterica.

Se la saliva è prodotta in modo insufficiente, qualunque ne sia la causa compaio i seguenti sintomi: sensazione di secchezza, associata ad arsura e bruciore delle mucose orali, alterazioni del senso del gusto, difficoltà a parlare, masticare, deglutire, comparsa di alitosi per accumulo di germi patogeni in sede.

La Medicina Occidentale  tratta l’ipo-salivazione con l’utilizzazione di prodotti specifici locali a formulazione enzimatica, capaci di dare sollievo ai vari sintomi.
La Medicina Cinese tratta la sindrome della bocca asciutta a livello generale, stimolando la produzione di saliva e il ripristino delle condizioni fisiologiche, ricorrendo alle tecniche terapeutiche – agopuntura, dietetica terapeutica e fitoterapia cinese – utili a stimolare la produzione dei liquidi corporei e alla nutrizione dello yin.

Soffri di disturbi o dolori cronici che desideri CURARE?

CONTATTAMI SUBITO per fissare un APPUNTAMENTO per un COLLOQUIO GRATUITO.


Caterina Martucci
Galleria Strasburgo, 3 Milano, Italia 20122
Phone: 339 8935325